Calendarizzare gli allenamenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Tiziano il Ven 08 Giu 2012, 10:41

Condivido in pieno e ti ringrazio... fondamentalmente lo spinta di avvicinamento è stata proprio quella da te descritta... l'amore per lo sport (gli sport, cambiare gli stimoli) e la possibilità di stare all'aperto, di godere di posti diversi in orari spesso impensabili (tipo mattina presto...). Io non ho mai fatto sport a livello agonistico e quindi francamente le gare in sè non sono il mio solo obbiettivo, ma da una parte, la mancanza di certi "confronti" adesso comincio a sentirla... con preparato intendo arrivare ad una gara sapendo di aver seguito un buon programma e fare una bella prestazione, in senso ampio, non solo finirla strisciando o quasi... cmq tutto ruota su quanto tempo uno dedica alla preparazione e specialmente come... rimane impensabile, io penso, sperare di andare oltre al taglio del traguardo puro e semplice allenandosi come ho fatto io in questi 6 mesi...
Detto questo, vi aggiorno che oggi, dopo la terza tecarterapia sto meglio e spero tra sabato e domenica di fare un pò di light bike e nuoto in mare per vedere come sto...
@tutti: questo forum è sicuramente entrato tra i miei "mezzi allenanti"... il confronto con Voi, anche se a distanza, è un sostegno incredibile!!! cheers tenkiù

_________________
Vivi da uomo, muori da Ironman (cit. Aldo Rock)  Twisted Evil

Chi vince gli altri può essere detto forte, ma colui che riesce a vincere se stesso deve essere detto onnipotente (cit. Lao-Tze)  king
avatar
Tiziano
Admin
Admin

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 42
Località : Campi Bisenzio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Federico Giagoni il Ven 08 Giu 2012, 08:35

bella Simo!
avatar
Federico Giagoni
Olimpico
Olimpico

Messaggi : 1311
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 45
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Simone Priola il Ven 08 Giu 2012, 07:37

''da Simo che sicuramente hanno più esperienza di tutti'' non lo dire nemmeno per scherzo...., ognuno ha le sue esperienze, ognuno ha fatto i suoi errori, ognuno a modo proprio ha imparato a correggerli e se ognuno li condivide con gli altri... penso si vada piu' forte tutti.... Smile .
arrivare ''preparato'' alle gare cosa vuol dire....?
preparato per cosa ? vincere..... nessuno arriva preparato almeno che non ti chiami armstrong
preparato per finirle ? non ho mai fatto una gara sapendo che avrei visto il traguardo, ti puo' succedere di tutto durante le gare;
e allora anche se hai poco tempo per allenarti divertiti, prendi le gare non come sfide con gli altri ma come sfida con te stesso
insieme agli altri pazzi che trovi nel percorso, nessuno parte preparato ma quasi tutti arrivano dicendo di essersi divertiti....
il triathlon e' uno sport bellissimo aprescindere dalle gare o non gare, il triathlon ti fa' stare in natura un infinita' di tempo, ti fa nuotare nei laghi e sentirti libero,
prendi la bici e sei libero vedi posti bellissimi, di corsa io mi alleno soprattutto nei boschi dove respiri aria pulita... questo e' il triathlon... la gare si va' be' sono solo un rincontrare altri che condividono questa passione....
se ai poco tempo libero e' lo stesso, secondo me nessuno ti chiede il podio o la vittoria.... non siamo mica PRO....
dopo tutto questo DIVERTITI...e resta a guardare..... pirat
avatar
Simone Priola
Triatleta
Triatleta

Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 30.03.12
Età : 33
Località : CALENZANO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Marco Gianassi il Gio 07 Giu 2012, 23:10

Come da citazione di Federico " nobody says let's play triathlon " ; evidentemente la programmazione è indispensabile e soggettiva per potenzialità e disponibilità di tempo. Parliamone !
Federico, in concomitanza del trasloco non ha gareggiato, ma ho visto che ha fatto un buon maggio di preparazione ... ne raccoglierà i frutti !
avatar
Marco Gianassi
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 56
Località : Sesto Fiorentino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Federico Giagoni il Gio 07 Giu 2012, 21:56

Non ti abbattere fratello, é solo un momento e passerá! Il mio momento é simile al tuo e speromche ti aiuti. Io ho iniz iato per la completezza dell'impegno fisico, le gare manco ci pensavo. Adesso che fisicamente mi sento a posto e che che gli impegni mi hanno pressato un pó di piú ho spostato la fase gare o picco se vuoi a dopo le ferie....per cui riprenditi e ricomincia ad allenarti alla giusta intensità a fine settembre ci sarà lido delle nazioni e a metà ottobre tirrenia...gliela facciamo vedere noi a 'sti pischelli!
avatar
Federico Giagoni
Olimpico
Olimpico

Messaggi : 1311
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 45
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Tiziano il Gio 07 Giu 2012, 21:16

E' molto probabile che questo argomento sia stato da Voi trattato nel corso delle ultime cene a cui io, purtroppo, non ho partecipato... se così fosse portate pazienza.
Da tempo mi affligge un dubbio: come si suddivide l'anno nei vari mesocicli? Qual'è il punto di riferimento?
Se non ho capito male molto (se non tutto) dipende da qual'è l'obbiettivo stagionale, inteso come singola gara o come periodo in cui si ha il picco di forma grazie al quale magari si possono disputare più gare ad un buon livello... ma quanto dura la preparazione?? Cioè... quanti mesi specifici di preparazione deve fare un atleta per arrivare "preparato" al suo obbiettivo? Tutti e 12 i mesi sono "utili"? In certi libri ho visto illustrate preparazioni fatte di 12/16 settimane, in alcuni siti si parla addirittura di sole 11 settimane, in altri di 8 mesocicli per un totale di 32 settimane... come sono possibili tali differenze?
A me, per adesso, è mancato un riferimento... un obbiettivo... purtroppo ho saltato Tirrenia per motivi familiari e l'impossibilità di fare trasferte ha fatto il resto... Mi sento, infortunio a parte, come privo di un orizzonte e gli allenamenti ne risentono, io credo.
Poi vorrei chiederVi un'altro parere: sono giunto alla conclusione che pur con tutta la buona volontà, praticare triathlon con un numero di allenamenti diciamo non sufficiente è praticamente impossibile. So che è una banalità e che tale regola vale per tutti gli sport ma la questione è questa: se uno corre e basta e ci va magari solo tre volte alla settimana riesce a progredire anche con una certa rapidità, anche grazie al principio spiegato da Ale al riguardo della supercompensazione. Lo stimolo ripetuto nel tempo a distanza di pochi giorni spinge l'organismo ad adattarsi e a migliorarsi. Ma se io devo allenare 3 discipline e vado solo una volta alla settimana in piscina, e poi a correre e poi in bici, tale compensazione non si verificherà e i miglioramenti non giungeranno... sbaglio? Dico questo perchè a ciò imputo anche il mio attuale infortunio... Non è infatti pensabile di correre dopo 7/8 giorni e fare delle ripetute, per giunta due giorni prima di una gara... Shocked
Quindi, il triathlon, è davvero off limits per chi non può fare più di 3/4 allenamenti alla settimana??? E' possibile compensare con rulli e tapis roulant specialmente nel periodo invernale?
Scusate la lungaggine ma questo sport davvero mi piace e l'attuale intoppo mi ha depresso un pò.. Sad Attendo consigli dal coach, da Simo che sicuramente hanno più esperienza di tutti ma anche dagli altri che vedo davvero ben impostati...
Saluti.

_________________
Vivi da uomo, muori da Ironman (cit. Aldo Rock)  Twisted Evil

Chi vince gli altri può essere detto forte, ma colui che riesce a vincere se stesso deve essere detto onnipotente (cit. Lao-Tze)  king
avatar
Tiziano
Admin
Admin

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 42
Località : Campi Bisenzio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calendarizzare gli allenamenti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum