Garmin 310xt

Andare in basso

Re: Garmin 310xt

Messaggio  Andrea Longo il Sab 04 Ago 2012, 14:01

Andrea Ticci ha scritto:riprendo questa vecchia discussione per farvi una domanda:
mi alleno da diversi anni con il Forerunner 205, quello senza fascia (anche se è utile a me il cardio mi sta sulle balle!) e con la previsione di poter fare qualche bagno all'aperto, vorrei aggiornarmi con un modello più recente.
La recensione di Andre sul 310 è perfetta ma, visto che ne sapete più di me, vorrei chiedervi cosa ne pensate del 910 e se c'è qualcuno che già lo possiede sapere cosa ne pensa e se è valido.
Soprattutto per quanto riguarda il nuoto visto che il 310 sembra perdere il segnale durante l'immersione del braccio in acqua.

Thank U a tutti

Andre il segnale GPS sott'acqua non prende, qualsiasi gps deve essereinfilato in cuffia per avere dati attendibili.
A presto

Andre

_________________
"Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa." (R. Kypling)

"Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione" (H.Ford)

"Il successo è un viaggio non una meta."

avatar
Andrea Longo
Admin
Admin

Messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 41

http://triathlonesseci.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Garmin 310xt

Messaggio  Andrea Ticci il Ven 29 Giu 2012, 12:44

riprendo questa vecchia discussione per farvi una domanda:
mi alleno da diversi anni con il Forerunner 205, quello senza fascia (anche se è utile a me il cardio mi sta sulle balle!) e con la previsione di poter fare qualche bagno all'aperto, vorrei aggiornarmi con un modello più recente.
La recensione di Andre sul 310 è perfetta ma, visto che ne sapete più di me, vorrei chiedervi cosa ne pensate del 910 e se c'è qualcuno che già lo possiede sapere cosa ne pensa e se è valido.
Soprattutto per quanto riguarda il nuoto visto che il 310 sembra perdere il segnale durante l'immersione del braccio in acqua.

Thank U a tutti
avatar
Andrea Ticci
Peso Forma
Peso Forma

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 07.06.12
Età : 44
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: Garmin 310xt

Messaggio  Federico Giagoni il Sab 11 Feb 2012, 15:26

..ottima recensione...lo cerco ad un prezzo ragionevole anch'io..
avatar
Federico Giagoni
Olimpico
Olimpico

Messaggi : 1311
Data d'iscrizione : 22.01.12
Età : 46
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Garmin 310xt

Messaggio  Andrea Longo il Sab 11 Feb 2012, 14:27

Da circa due settimane è giunto tra le mie mani un nuovo oggetto per allenarmi...il garmin Forerunner 310 XT.
Mi cimento a darne una breve descrizione per chi fosse eventualmente interessato in futuro all'acquisto.
Da un punto di vista estetico il colore è un po bruttino ma di certo non lo usiamo per le serate di gala, lo spessore è alto di circa 19 mm ma considerando che ha il GPS incluso non è affatto un'enormità e il peso di 72 grammi, a dipetto di tutto devo dire che non è affatto fastidioso, anzi lo trovo assolutamente comodo.
La posizione dei tasti (un pò piccolini quelli del Lap e Start) risulta sufficientemente comoda così come abbondanti sono le dimensioni del display. Nella parte inferiore della cassa sono presenti solo due contatti per la ricarica della batteria.
Per quanto riguarda la parte software:comoda la vibrazione che può essere abbinata agli allarmi sonori o utilizzata da sola, ad esmpio quando si imposta un range di passo/km lui vibra avvisandoci che siamo troppo rapidi o troppo lenti e ci avvisa con una vibrazione più leggera quando entriamo di nuovo in range. L'aggancio dei satelliti da parte del gps avviene in maniera molto rapida. Il 310 è stato concepito per i triatleti e per chi pratica discipline nautiche, quindi troviamo la possibilità di settare la velocità anche in miglia (nautiche) orarie, l'impermeabilità è garantita fino a 50 mt. Ho letto che se si nuota la traccia gps in acqua non è corretta e presenta numerosi errori, questo perchè quando si immerge il braccio con al polso il 310 si perde per qualche secondo il segnale GPS, ma si può ovviare mettendo il 310 nella cuffia, pare che non sia una tortura.
Il menù: ci sono ben 4 campi dati che possono essere scelti su 4 pagine per un massimo di 16 (praticamente ogni cosa)
tra questi anche il grafico della frequenza cardiaca. Presente la modalità MultiSport e Interval Training personalizzabile, in modo che alla pressione di un tasto (quello LAp) si può passare da uno sport a un altro, inoltre possono essere aggiunte le zone di transizione, cosa che rende il 310 un must per chi fa triathlon. Il 310 è ovviamente un cardiofrequenzimentro, esiste in due versioni quello con la fascia all'interno della confezione e quello senza fascia, la stessa può essere acquistata in un secondo momento.
La funziione Virtual Partner è comodissima: durante l'allenamento si può cambiare il passo/velocità e vedere con un a semplice occhiata se rispetto al nostro avversario virtuale siamo indietro o avanti e di quanto.
La batteria è garantita per 20 ore di uso sportivo, quindi si può finire un ironman, io l'ho caricato solo una volta per scrupolo, e c'erano ancora due tacche, dopo aver completato quattro allenamenti e smanettamenti vari per studiarne le varie funzioni. La memoria degli allenamenti, con l'aggiornamento all'ultima versione firmware, che peraltro avviene in maniera automatica, si può scegliere tra quella "intelligente" e quella "ogni secondo", ed è stata aumentata fino a 20 ore di attività. Il trasferimento dati sul pc avviene in modo wireless attraverso la chiavetta Usb con tecnologia Ant+Sport, il tutto funziona egregiamente con scarico dei dati di allenamento direttamente sul sito garmin connect.
E questo è tutto. Sono molto soddisfatto del prodotto, in più io lo associo anche al footpod per quando vado a correre che rende molto più preciso la tracciatura dei percorsi e la lettura dei dati di passo e km. Inoltre il footpod permette di rilevare qualsiasi dato di distanza e passo anche in luoghi chiusi dove il gps non prende.
Un altro accessorio che ho subito acquistato è il sensore di velocità e cadenza che è fondamentale quando si va in bici e arrichisce di dati utilissimi l'analisi dei nostri allenamenti.
Per noi che facciamo Triathlon poi c'è ance un kit a rilascio rapido che con una semplice pressione permette di staccare il 310 dal cinturino e di attaccarlo alla bici e viceversa. E' un sistema di bloccaggio molto ben fatto e sicuro, quindi non ci si deve preoccupare di veder volare il 310xt dalla bici.
Non conosco il prezzo del gps nuovo in quanto io l'ho preso con la fascia usato a 160€, poi ho comprato il sensore di cadenza (35€) footpod(50€) e kit rilascio rapido (10€).
Spero che troviate la recensione utile.

A presto

Andrea

_________________
"Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa." (R. Kypling)

"Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione" (H.Ford)

"Il successo è un viaggio non una meta."

avatar
Andrea Longo
Admin
Admin

Messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 41

http://triathlonesseci.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Garmin 310xt

Messaggio  Andrea Longo il Mar 24 Gen 2012, 12:00

E' finalente giunto tra le mie mani.
Al più presto recensirò.
Voglio prima provarlo sui tre sport.
avatar
Andrea Longo
Admin
Admin

Messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 41

http://triathlonesseci.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Garmin 310xt

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum